• 00d
  • 00h
  • 00m
  • 00s

Cos'è il coworking?


(ce lo stanno chiedendo in tanti)

Il coworking è un nuovo modo di intendere il lavoro all'interno di uno spazio che mette in rete professionisti di vario genere e dove posso nascere possibili collaborazioni. È rivolto a coloro che vogliono stare in un luogo dinamico in cui fare rete per sviluppare il proprio percorso professionale e personale. Dopo essere cresciuti con il mito del "chi fa da sè fa per tre", siamo arrivati oggi alla conclusione che la collaborazione è fondamentale per migliorare, trasformare se stessi e il proprio lavoro. In questo momento storico gran parte di noi non può permettersi uno studio privato come i liberi professionisti di un tempo, ma nemmeno chiudersi in casa a lavorare rischiando di impazzire. Il coworking da l’opportunità di fare rete, conoscere persone, nuove professioni, creare nuove comunità che hanno voglia di condividere, collaborare e costruire. Questo è quello che intendiamo per coworking. In sostanza: entri da Bloom, scegli il contratto di affitto che più di interessa, trovi la tua postazione che può essere sul tavolo condiviso o sullo spazio privato, tiri fuori il tuo materiale per poi iniziare a lavorare. A disposizione c’è la stampante, la zona caffetteria, due poltrone per rilassarsi, libri da consultare, settimana enigmistica al bagno, telo da mare per andare in spiaggia!